Rendi la tua casa ecologica con arredi in legno



L’attenzione ed il rispetto verso l’ambiente sta diventando un aspetto sempre più predominante dell’edilizia moderna.

La bio-edilizia punta sulla costruzione di case ecologiche in legno e sulla loro biocompatibilità ambientale. Per rendere le case in legno confortevoli ed ecologiche è necessario propendere anche per un arredamento ecosostenibile.

Anche per i mobili il legno diventa il materiale maggiormente utilizzato, per la sua bellezza e per la sua rinnovabilità.

Il legno viene utilizzato nella sua naturalezza mettendo a nudo le complesse venature e sfruttando il calore che esso emana. Un materiale vivo che trasmette calma e benessere, la piacevolezza della sua estetica è pari a quella data al tatto.

L’arredamento è fondamentale per rendere una casa completa ed accogliente; l’utilizzo di questo materiale unico è fine alla creazione di un rapporto armonico tra l’uomo e il suo ambiente.

Fondamentale è la provenienza del legno, che deve venire da coltivazioni controllate per garantire il mantenimento del sistema boschivo e la rinnovabilità della materia prima.

Molte aziende produttrici di arredamento ecologico oltre ad utilizzare il legno, lo assembla ad incastro o mediante delle colle di origine naturali prive di esalazioni chimiche, per garantirne la completa naturalezza. Grazie a questa pratica inoltre i mobili diventano scomponibili e totalmente riciclabili, privi di componenti metalliche evitano alcuna interferenza con i campi elettromagnetici.

Cucine, tavoli, sedie, letti, armadi, camerette, soggiorni, ogni soluzione può essere ecologica senza rinunciare al design.

La creatività degli interior designer non ha limiti ed una delle ultime tendenze per creare complementi d’arredo ecosostenibili per rendere le case in legno abitabili ed ecologiche è il cartone. Riciclabile e biodegradabile il cartone può essere impiegato per molteplici usi, dalle sedie alle librerie, dai tavolini alle mesole. Facile da reperire ed estremamente malleabile è il materiale ideale per creare arredi, magari ispirandosi alla celebre Wiggle Side Chair degli anni ’70.

 

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *