L’arte di Decorare la Casa



7. Decorazione Parete WelcomeDecorare la propria casa, mischiare diversi stili, scegliere dove posizionare specchi, quadri e l’oggettistica, è una vera e propria forma d’arte con delle regole peculiari (che in alcuni casi si può e si deve contravvenire per mostrare tutta la propria originalità – ma è chiaro che bisogna saper contravvenire alle regole e farlo con una certa capacità).

Per arredare e decorare la casa si può studiare nel dettaglio ogni elemento partendo dal pavimento fino ad arrivare alle pareti ed al soffitto. Per questo oggi HomeHome presenta qualche trucco e consiglio per decorare la propria casa, dal fai da te ai mobili più decorativi e ornamentali. Tenete a mente che potete seguire solo alcuni di questi consigli o anche uno solo, a vostro piacere, infatti l’effetto è assicurato in ogni caso.

Decorare la propria casa inizia dalle pareti

Avere una casa artistica inizia decorando le pareti. Le decorazioni di questo tipo possono essere di varia natura: da un vero e proprio murales, passando per una pittura sul muro, agli stickers, passando per la carta da parati; ultimamente stanno andando parecchio di moda degli ornamenti per il muro come pezzi di stoffa o di fotografie posizionate a piacere sul muro.

Sono veramente tanti e tanti i modi per abbellire le pareti. La scelta dipenderà tutta dallo stile della vostra casa. Chiaramente se avete scelto uno stile più moderno, si può puntare su qualcosa di originale come i materiali posizionati sulle pareti, mentre chi vuole scegliere uno stile classico ma al contempo originale, può optare per una carta da parati, magari tralasciando qualche parte scoperta che faccia trasparire qualche decorazione al di sotto di essa.

Un’idea di stile classico e moderno: la decorazione con le cornici

Molto belli e particolari, sia per gli stili classici che per quelli moderni, le decorazioni basate su cornici ornamentali a coprire un’intera parete.

Un’idea di stile moderno: oggetti alle pareti

Per le case moderne, si può decidere di appendere vari strumenti alle pareti, come strumenti musicali ma addirittura biciclette, incorniciati come fossero dei quadri.

Decorare la casa in maniera stagionale

Un’idea artistica e originale per decorare la casa è quella di farlo in maniera “stagionale”. Ricavate degli angoli per fare un albero autunnale basato su un ramo secco a cui appendere varie decorazioni: potreste fare un albero di fiori secchi, di elfi, di centrini.

Per l’inverno la decorazione più in è quella relativa al Natale e a cui dedichiamo vari approfondimenti. Per l’estate scegliete colori vivaci, con un albero di fotografie delle vostre vacanze. Per la primavera, puntate sui fiori che sbocciano o su decorazioni basate sulla Pasqua.
Le idee sono, insomma, veramente tantissime: fate smuovere la mente e la vostra creatività!

L’arte del fai da te

In casa la vera arte è quella del fai da te, e le tecniche sono moltissime. Vi consiglio, ad esempio, di partire dalla celebre tecnica del decoupage, che è utile per qualunque stile della vostra casa ed è veramente semplicissima. Recatevi in un qualsiasi negozio in stile “Bricofer” e iniziate a comprare i vari pennelli e materiali utili per realizzare tale tecnica, e vedrete che potrete abbellire tutti i mobili e l’oggettistica della vostra casa (dai vasi ai piatti, alle tegole, ai mobili), oltre a compiere dei veri e propri miracoli di restauro da soli – e questa è senza dubbio la soddisfazione più grande.

L’arte di preparare la tavola

Anche allestire la tavola è un’arte che vi farà ricevere diversi apprezzamenti. Potreste averla preparata per ospitare un commensale, oppure decorarla a piacere anche se non avete intenzione di mangiarvi.

I centrotavola possono essere realizzati da soli (su internet e soprattutto su YouTube troverete diversi video per realizzare da voi quelli che preferite, alcuni molto semplici ma di grande effetto); potete abbellire con petali di fiori secchi sparsi sul tavolo o raccolti in una ciotolina.

Fondamentale per allestire la tavola, è anche la scelta della tovaglia: sempre di gran classe sono le tovaglie che scivolino oltre il bordo di c.ca 30/40 cm. Il tovagliolo diventa arte esso stesso se piegato come fosse un origami.

Abbellire la casa con i mobili

L’arte di una casa decorata può essere ritrovata anche nella scelta dei mobili: restaurati da voi o scelti da voi, essi devono essere collocati in maniera proporzionata dentro la vostra casa. Evitate di appesantire, lasciate degli spazi ariosi e calpestabili e godetevi la vostra casa artistica.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *