Dolce design

Una scrivania e una poltroncina di cartone riciclato a misura di bambino: questo è il progetto vincitore dell’iniziativa promossa da Nutella in collaborazione con OPERAE, la mostra mercato del design autoprodotto e the Others progetto espositivo dedicato all’arte contemporanea emergente.
Autori dell’opera premiata sono gli architetti dello studio Besign che hanno ideato questi mobili mignon, una “n” e una “u” chiamata “Super-nu”. Quest’opera è stata creata per stimolare la creatività dei bambini ma soprattutto per sensibilizzarli verso l’ambiente e la sua considerazione. Bisogna ammettere che iniziative di questo tipo sono di fondamentale importanza se si vuole diffondere la cultura del rispetto della natura e del nostro pianeta, così fragile e pieno di veleni creati dall’uomo. Forse ci vorranno generazioni prima che il genere umano si renda davvero conto, senza doverci pensare, che quel pezzo di plastica che buttano dal finestrino della propria auto resterà lì per secoli, per generazioni intere, avvelenando il territorio in cui viviamo noi e in cui vivranno i nostri figli. Speriamo soltanto che ciò avvenga in tempo per evitare il disastro ambientale: uno scenario sempre più probabile con il passare degli anni.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *